Old Counter

Started at 19.03.2001
 Stopped at 30.03.2007 

 

New Counter

Start at 12.04.2007

powered_by.png, 1 kB

Home arrow Notizie arrow Ultime arrow Una questione di business
Una questione di business PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
lunedý 23 giugno 2008
Da qualche tempo Tippete riceve email conteneti feroci critiche alle informazioni date, informazioni che peraltro sono le stesse che dettero a me i veterinari quando per la prima volta ebbi a che fare con un coniglio, comprese quelle riguardanti le croste di parmigiano.

Da alcuni mesi ricevo email sempre più pressanti e negli ultimi giorni quasi minacciose, piene di punti esclamativi e di dictat in cui mi si chiede di smetterla di dare queste informazioni e mi si consiglia di leggere questo o quel sito per meglio indirizzare i frequentatori di Tippete.

La cosa interessante e che tutte queste intimidazione, avvertimenti, minacce, arrivano da gestori di siti economici per animali o finti appassionati, ma con email che riconducono a siti economici. In sostanza da persone che con gli animali ci lavorano.

Quale è la sostanza del discorso ?

Tippete non vende ne venderà mai nulla, è un sito che è stato da me creato per gioco ormai sette anni fa e che ha sempre avuto discreti accessi per essere un sito non pubblicizzato in alcun modo e senza collegamenti con altri siti di settore, quindi è una minaccia per chi nel settore lavora ?

Se vogliono crederlo …

Tippete fa i suoi piccoli accessi giornalieri e se qualcuno mi scrive e l’email mi arriva (spesso rimangono intrappolate nei filtri) rispondo e se mi chiedono un consiglio medico rimando ad un veterinario, ma non ad uno specifico (cosa che forse si vorrebbe farmi fare).

Io non mi picco di essere un esperto di conigli e lo dico, non metto sul mio sito pubblicità ad aziende che vendono mangimi specifici, ne intendo farlo in futuro, non indirizzo verso strutture veterinarie a pagamento e non ho intenzione di farlo in futuro. Ho avuto due conigli, li ho allevati finché la natura non ha fatto il suo corso, sono morti di vecchiaia nella tranquillità della mia casa, senza tante paranoie sui mangimi iper controllati e super prodotti con le perfette percentuali, sembra che a qualcuno questo dia tanto ma tanto fastidio.

Di oggi l’ultima email in cui mi si allega una serie di link a siti specifici che fanno riferimento ad aziende che producono mangini invitandomi a modificare immediatamente in tal senso le informazioni da me date.

Non lo farò, non intendo farlo, non voglio farlo, anzi pregherei questi figuri di smettere di perdere il loro tempo cercando di insegnarmi cose che neppure loro sanno, gli affari restano fuori da questo sito e mai metterò pubblicità a specifiche ditte, mangimi e veterinari, non esiste legge che possa impormelo.

Tippete e solamente quello che vedete, non cambierà e sarà sempre e solamente Tippete.

 
< Prec.   Pros. >
© 2017 Tippete Coniglio Ariete
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.